Menu
quice_zucca_e_ricotta_1400x1050_2

QUICHE ALLA ZUCCA E RICOTTA

Brunch con amici all’orizzonte durante le prossime feste natalizie? La blogger Biancavaniglia ci suggerisce una torta salata con zucca e ricotta, facile facile e di sicuro successo, perfetta in abbinamento con il nostro Grillo

quice_zucca_e_ricotta_500x500
Ingredienti

Per la pasta brisè 
250 g di farina 00
90 g di burro freddo
60 ml di acqua fredda
½ cucchiaino di sale

(In alternativa potete utilizzare un rotolo di pasta brisè già pronto)

Per il ripieno
600 g di zucca cruda (peso senza buccia)
2 bicchieri di acqua
200 g di ricotta
1 uovo
sale e pepe
1 cucchiaio di pecorino (facoltativo)
un pizzico di curcuma (facoltativo)
olio extravergine di oliva
foglie di salvia


Preparazione

Per la pasta brisè: mettete in una ciotola la farina e il burro tagliato a cubetti. Lavorate con le punta delle dita fino ad ottenere un composto dalla consistenza sabbioso. Aggiungete l’acqua e il sale, formate un impasto omogeneo. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Per il ripieno: tagliate la zucca a cubetti e mettetela in una padella antiaderente. Aggiungete l’acqua, un pizzico di curcuma e lasciate cuocere con il coperchio per 15-20 minuti. Togliete l’acqua dalla zucca e con l’aiuto del frullatore ad immersione, azionate fino ottenete una purea omogenea. Quando si sarà raffreddata aggiungete la ricotta, l’uovo e sistemate di sale e pepe. Se preferite aggiungete anche il pecorino.

Prendete l’impasto della brisè dal frigorifero e stendetelo con l’aiuto di un mattarello fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di circa 4 mm. Con la sfoglia rivestite una pirofila del diametro di 24 cm, imburrata in precedenza e bucherellate il fondo con l’aiuto di una forchetta.

Versate il ripieno, ripiegate i bordi della brisè e spennellateli con l’olio. Mettete in forno preriscaldato a 200° C per 50 minuti circa. Servite la quiche tiepida e guarnite con foglie di salvia.