Menu

Spaghetti alle acciughe

Per 4 persone:
400 gr. di spaghetti
8 filetti d'acciuga sott'olio
200 gr. di porro (parte bianca)
scorza grattugiata di 1/2 limone
100 gr. di granella di mandorle tostate
1 spicchio d'aglio
prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.


Tritate finemente il porro e stufatelo lentamente con un cucchiaio da tavola di olio extravergine di oliva, lo spicchio d’aglio e due cucchiai di acqua. Quando il porro avrà raggiunto una consistenza cremosa, togliete l’aglio e unite le acciughe divise a metà, la buccia del limone, il sale e il pepe. Tuffate la pasta che avete cotto al dente. Impiattate, e completate ciascun piatto con una generosa spolverata di granella di mandorla, prezzemolo tritato, e la rimanente buccia di limone.