Menu
newsletter2-pastaNorma-1400x1050

PASTA ALLA NORMA

La dolcezza del sugo di pomodori maturi, la golosità delle melanzane fritte, la sapidità della pioggia di ricotta salata e la freschezza balsamica del basilico danno vita a uno dei primi piatti più tradizionali della cultura siciliana: la pasta alla Norma. Semplicemente perfetta con la vellutata piacevolezza del nostro Syrah!

newsletter2-pastaNorma-500x500
Ingredienti (4 pax)

400 g di pasta corta 
2 melanzane
500 ml di passata di pomodoro
1 spicchio d’aglio
olio extravergine di oliva q.b.
sale marino q.b.
200 g di ricotta salata
basilico q.b.

Preparazione

Lavate e mondate le melanzane, tagliatele a cubetti o a fette e copritele con del sale ponendole all’interno di uno scolapasta per un'ora. 
Mettete la passata di pomodoro in una pentola con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Aggiungete il sale se la salsa non è già salata. Quando si sarà insaporita, spegnete il fuoco e aggiungete qualche foglia di basilico spezzata con le mani. 
Trascorso il tempo di riposo delle melanzane: scolatele, asciugatele e friggetele poche alla volta.
Fate cuocere la pasta in acqua salata. Scolatela, aggiungete parte della salsa e mescolate il tutto.
Disponete nei piatti e, prima di servire, aggiungete un cucchiaio di salsa, le melanzane e una generosa grattugiata di ricotta salata. Terminate il tutto con foglie di basilico fresche.

La pasta alla Norma è servita: gustatela con il nostro Syrah. La sua vellutata piacevolezza è ideale per questo abbinamento tutto siciliano!